Valvole di sicurezza caldaia

Filtra Per:
16 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina

Valvole di sicurezza caldaia: guida all'acquisto

Fra le componenti più importanti della caldaia vi sono le valvole di sicurezza, ovvero dei dispositivi che servono a garantire la salvaguardia dell’impianto di riscaldamento scaricando l’acqua e di conseguenza la pressione in eccesso quando oltrepassa i 3 bar.

Il loro funzionamento corretto è indispensabile per evitare anomalie nell’impianto e scongiurare danni anche gravi, sia all’impianto che a coloro che lo utilizzano. Purtroppo i malfunzionamenti e le anomalie nella caldaia non sono rari, anche perché l’apparecchio è sottoposto sempre ad un costante utilizzo, quindi se vi sono delle parti usurate bisogna sostituirle. Ecco tutto ciò che c’è da sapere e una guida all’acquisto delle valvole di sicurezza caldaia.

Valvola di sicurezza caldaia: a cosa serve

La valvola di sicurezza per caldaia è un dispositivo che viene utilizzato per proteggere gli impianti e viene impiegata in genere per tenere sotto controllo la pressione dell’impianto. Quando viene raggiunta la pressione di taratura la valvola si apre tramite lo scoppio di un otturatore che scarica l’acqua in un condotto convogliato, facendo quindi in modo che la pressione dell’impianto non si innalzi e raggiunga valori pericolosi.

Il processo serve a garantire la salvaguardia dell’impianto e di coloro che se ne servono. Tuttavia, quando gocciola acqua vuol dire che succede qualcosa e che la valvola non sta svolgendo con efficienza il suo compito.

Valvole di sicurezza caldaie: perché gocciolano

Le valvole di sicurezza per caldaie intervengono perdendo acqua tutte le volte che all'interno della caldaia vi è una pressione superiore ai 2,5/3 bar. I motivi per cui le valvole sicurezza caldaia gocciolano possono essere vari e i più frequenti sono:

  • Lo scambiatore sanitario si è forato e bisogna sostituirlo
  • Lo scambiatore bitermico si è forato e bisogna cambiarlo
  • Si è verificata una eccessiva pressione a freddo dell’impianto dovuto ad una errata manovra di carica fatta da un utente meno esperto
  • E' stata girata la manopola di colore rosso che non deve essere mai manomessa e quindi bisogna sostituirla
  • Il vaso di espansione si è guastato ed occorre sostituirlo

In presenza di uno dei qualsiasi problemi sopra citati bisogna provvedere al controllo della caldaia e se il danno proviene da un guasto o una rottura della valvola di sicurezza questa deve essere sostituita per evitare ulteriori danni che possono essere ben più gravi e ovviamente anche più costosi.

Cosa fare quando la valvola di sicurezza perde

Quando si verificano perdite sotto la caldaia e l’acqua esce da un tubo, e nel frattempo si alza anche la pressione del manometro allora vuol dire che qualcosa non va. La valvola di sicurezza perde perché la pressione si è alzata, infatti la sua funzione è quella di perdere acqua per evitare un aumento di pressione che potrebbe essere pericoloso. Il fatto che la valvola si apre quindi è positivo, perché evita che a causa della troppa pressione scoppino i tubi e impedisce che si verifichino danni gravi. Infatti, se vengono superati i 3 bar di pressione possono verificarsi gravi danni all’impianto e all’abitazione. In casi come questo la caldaia va in blocco.

Come comportarsi in questi casi? La prima cosa da fare è staccare la spina della caldaia o spegnere il tasto e attendere che la valvola smetta di gocciolare. Verificare nel frattempo la pressione per accertarsi che è tornata normale, resettare e provare a riavviare. Nel caso la pressione si alzi nuovamente vuol dire che si tratta di un’anomalia e quindi spegnere la caldaia e chiamare un tecnico.

Importanza della manutenzione caldaia

Il funzionamento della caldaia è molto più complesso di un normale scaldabagno e di conseguenza solo un tecnico specializzato per caldaie può risolvere problemi e anomalie che si verificano nell’apparecchio. E’ importante ricordare che la manutenzione della caldaia dovrebbe essere effettuata annualmente e quindi è necessario chiamare il tecnico specializzato per eseguire le operazioni di controllo e pulire l’apparecchio.

In caso di malfunzionamenti è sempre consigliabile non improvvisare e lasciare tutto quanto per come si trova, staccando l’alimentazione della caldaia e rivolgendosi ad un esperto. Il professionista abilitato a riparare il guasto saprà come intervenire e come prendere tutte le precauzioni del caso, evitando che possa accadere qualche danno.

Valvola di sicurezza caldaia prezzo

Il costo valvola sicurezza caldaia varia a seconda della marca e del modello scelto. E’ importante sottolineare la scelta di prodotti di alta qualità e di marche affidabili per avere la certezza di installare un dispositivo sicuro e resistente, oltre che dalle prestazioni elevate.

Sul nostro shop puoi trovare un ampio assortimento di valvole di sicurezza caldaie in grado di rispondere a tutte le tue esigenze e a prezzi altamente competitivi. Garantiamo qualità eccellenti e costi assolutamente contenuti per tutti gli articoli presenti online. Puoi anche approfittare delle numerose offerte valvola sicurezza caldaia che trovi nel nostro negozio e risparmiare ulteriormente acquistando sempre prodotti affidabili e sicuri.

Torna su
Cookie Image