Valvole termostatiche obbligatorie: dove e quando bisogna installarle

23 Novembre 2022
Valvole termostatiche obbligatorie: dove e quando bisogna installarle

Le valvole termostatiche obbligatorie, introdotte da una legge del 2017, riguardano chi risiede in condomini con riscaldamento di tipo centralizzato.

Ogni termosifone presente all'interno di un condominio deve avere un valvola termostatica e un contabilizzatore di calore. Tali meccanismi che servono a regolare il calore nei vari ambienti in base a un livello preimpostato, sono obbligatori nei condomini e negli edifici polifunzionali.

Cosa sono le valvole termostatiche obbligatorie

Una valvola termostatica è un apparecchio costituito da un sensore, un corpo valvola e un otturatore, che viene collegato a un termosifone.

Va detto che le testine termostatiche si distinguono in base al tipo di sensore che può essere a cera, gas o liquido. Una valvola termostatica ha il compito di regolare la temperatura di un determinato ambiente, scegliendo tra cinque diversi livelli che corrispondono a diverse temperature.

Si tratta di sistemi di termoregolazione del calore, in grado di regolare l'acqua calda presente dentro i radiatori e per questo sono dispositivi intelligenti.

Tali valvole sono in grado di controllare il flusso dell'acqua dei termosifoni in modo tale da gestire al meglio il calore ed evitare un eccessivo riscaldamento. In commercio si possono reperire valvole intelligenti ultra moderne che funzionano tramite wi fi e consentono il controllo remoto o i comandi vocali.

Le valvole termostatiche sono state ideate per ridurre le spese energetiche delle varie abitazioni condominiali, dato che esse riscaldano solo quando è necessario. L' obbligo valvole termostatiche vale per ogni abitazione che si trova in un contesto condominiale. Va detto che grazie all'obbligo installazione valvole termostatiche, ogni proprietario pagherà in base a quanto effettivamente consuma e non alla metratura dell'immobile.

I vantaggi delle valvole termostatiche obbligatorie

Tra i vantaggi delle valvole termostatiche obbligatorie sono in primis quello del grande risparmio energetico, dato che impostando il termosifone si evita il continuo consumo di calore. Nei casi in cui le valvole termostatiche sono obbligatorie, esse rendono più efficiente il sistema di riscaldamento, consentendo l'erogazione del calore solo dove serve.

Dato che regolano in modo automatico la temperatura di ogni stanza, il comfort in ogni ambiente è sempre garantito. Nei sistemi di riscaldamento dove sono obbligatorie le valvole termostatiche, si può scegliere per ogni stanza una temperatura diversa in base al suo utilizzo.

Un altro aspetto vantaggioso è rappresentato dalla possibilità do poter stabilire con una certa esattezza la quantità di consumo di ogni abitazione grazie al contabilizzatore di calore. Un ulteriore vantaggio è quello di diminuire l'impatto ambientale. In base a dati statistici, grazie a queste valvole termostatiche è possibile ridurre la percentuale delle emissioni di anidride carbonica.

Quando sono obbligatorie le valvole termostatiche? I cittadini che vivono in un appartamento in condominio con riscaldamento centralizzato, che non installano tali dispositivi obbligatori per legge, rischiano una multa elevata e una diffida, ma ne sono esclusi coloro che hanno un impianto di riscaldamento di tipo autonomo.

Per chi le installa, è previsto una sorta di bonus o rimborso pari a circa la metà delle spese sostenute.

Come installare le valvole termostatiche obbligatorie

Tale sistema di regolazione del calore, va installato nel termosifone e va regolato con una numerazione che va da zero a cinque, in modo da poter scegliere a proprio piacimento la temperatura in ogni stanza.

Si possono trovare sul mercato pure delle valvole autoprogrammabili che automatizzano i singoli termosifoni.

Per installare una valvola a un impianto domestico, occorre per prima cosa svitare la ghiera, pulire la filettatura e poi avvitare la valvola termostatica compatibile col radiatore. Una volta correttamente installate, le valvole funzionano all'accensione dell'impianto di riscaldamento.

Per usare al meglio tali valvole, occorre seguire alcune semplici indicazioni: chiuderle quando si cambia l'aria in casa, non coprire i termosifoni, impostare la temperatura in modo adeguato ed eseguire le operazioni di manutenzione.

Quello dell'installazione delle valvole termostatiche è un procedimento molto semplice, ma in caso di difficoltà ci si può rivolgere a un esperto.

 

Vai all'articolo precedente:Pulizia caldaia: tutto quello che c'è da sapere
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.

Iscriviti alla Newsletter ed ottieni il 6% di Sconto!

Subito per te un Coupon da utilizzare sul Tuo Acquisto!

Iscriviti subito×
Torna su